Biscotti di farro, amaranto e nocciole

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

Così  il Natale è passato da più di  mese, e io arrivo ora con una scatola di biscotti? Direte: fuori tempo?

Io dico che il tempo per un buon biscotto è sempre giusto. Noi cominciamo ogni giorno con una bella tazza di tè dove imbeviamo i biscotti croccanti. Devo ammettere  non li faccio proprio spesso a casa, preferisco i dolci facili e di veloce preparazione, come le torte o piccoli muffin. Le torte però una volta fatte  devono essere consumate in un paio di giorni, e in coppia il compito non è sempre facile (o, meglio, non sarebbe neanche il caso). I biscotti, una volta fatti, possono mantenersi a lungo in una scatola ermetica (se riusciamo a mantenerli a lungo…).

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

Gli stampini per biscotti sono dal shop online

www.meincupcake.de

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

La mia pigrizia mi ferma spesso sulla scelta dei biscotti: non sono una gradissima fan dell’impastare e stendere la pasta frolla. Forse un pò per la mancanza di spazio in cucina, forse perché non ho ancora scoperto la ricetta perfetta, quella senza una quantità di burro esagerata, mi ritrovo spesso con la frolla sbriciolata tra le mani e la rabbia d’ aver perso tempo.
Non volevo rinunciare però ai biscotti fatti in casa per le nostre mattinate. I miei occhi e il cervellino si sono illuminati quando ho messo il nasino nel negozio online Cakemart ( in Inghilterra, Francia, Austria, in Germania come Meincupcake), dove ho trovato delle formine che, oltre al disegno un pò retrò, permettono di fare biscotti senza stendere la pasta. Per la ricetta ho dato un’occhiata qua e là, poi mi sono ricordata del libro comprato recentemente, dove ci sono un sacco d’idee con farine alternative. Profumati con nocciole tostate, cardamomo e limone, leggeri con pocchissimo burro, croccanti, questi biscotti erano proprio quello che cercavo da tempo. Per gli amanti dell’impastare, basta stendere la pasta e tagliare la forma dei biscotti preferita e il giocco è fatto!

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

RICETTA

Biscotta di farro, amaranto e nocciole

Ricetta adatata dal libro “Di farina in farina” di Marianna Franchi

Per circa 20 biscotti
Tempo di preparazione: 20 min + 1 ora riposo
Tempo di cottura: circa 25 min

Cosa serve:

  • 100 g di farina di farro integrale + per lavorazione
  • 50 g di amaranto in chicchi
  • 50 g di farina di nocciole tostate
  • 40 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • 40 g di zucchero demerara
  • 40 g di zucchero semolato
  • semini di due capsule di cardamomo
  • 1 limone bio
  • 1 cucchiaino scarso di lievito vanigliato
  • un pizzico di sale

Cosa fare:

  1. Scaldate una pentola piccola (meglio se a doppio fondo) sul fuoco alto, versate un cucchiaio raso di cicchi di amaranto e coprite con un coperchio. Non appena inizia a scoppiettare scuotete la pentola per circa 30 secondi. Togliete dal fuoco e scuotete la pentola per altri 30 secondi, quindi versate l’amaranto soffiato in una ciotola di ceramica  e copritela con un piatto. Ripetete il procedimento fino che finite l’amaranto.
  2. Trasferite l’amaranto soffiato, la farina di noccole (potete anche tostare le nocciole intere a 150°C per 10 min e tritarle) e i semini di cardamomo in un bicchiere del frullatore tritando finemente.
  3. Mescolate l’amaranto, la farina di nocciole e il cardamomo con la farina di farro, lievito, un pizzico di sale e trasferite sulla spianatoia. Formate una fontana, al centro mettete il burro e i due zuccheri. Lavorate fino a  ottenere un composto granuloso, poi unite l’uovo e la buccia grattugiata finemente del limone, amalgamate gli ingredienti con una forchetta, cominciando ad incorporare la farina dai bordi. Impastate fino a ottenere un impasto omogeneo, se risultasse troppo appiccicoso, incorporate ancora un pò di farina, quindi avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per un’ora.
  4. Scaldate il forno a 180°C. Riprendete l’impasto e stendete la pasta tra  due fogli di carta leggermente infarinati fino ad ottenere una sfoglia spessa circa mezzo centimetro, ritagliate i biscotti e distribuite su una teglia rivestita di carta da forno, distanziandoli di circa un centimetro tra loro. Se avete a disposizione le formine simili a quelle nelle foto, potete semplicemente prendere una quantità grande come una noce, passatela tra le mani formando le palline, appiatitele leggermente con le dita e schiacciatele con le formine precendemente unte con un pò d’olio,ruotando leggermente e schiacciandole in modo da ottenere biscotti rotondi.
  5. Infornate per circa 25 min, o finché sono dorati. Sfornate e lasciate  raffreddare su una griglia.

 

 

#Spelt flour, amaranth and hazelnuts #healthy cookies. www.tartamour.com

Buon weekend cari golosi!

 

Written By
More from Tartamour

5 varianti di confettura di pesche

Se si curiosa nella lista delle ricette del blog, non passa inosservata...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *