Cipolle ripiene con castagne e porcini

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

L’autunno ormai ha preso piede ed ha portato i  frutti tanto attesi, le castagne! Per secoli “pane dei poveri”, cibo quotidiano nei paesi di montagna ed ingrediente di preparazioni semplici, oggi viene riscoperta come gustosa protagonista di piatti ricercati e raffinati. La castagna, con il suo gusto inconfondibile, è spesso presente sulle tavole delle feste, come contorno chic per secondi d’eccelenza o, per finire in dolcezza, con i notissimi marron glacèe. Tornando alla tradizione con le ricette tramandate tra generazioni, si scoprono mille curiosità e piatti tanto semplici quanto gustosi.    Questo “frutto del pane” così versatile si presta a mille maniere per prepararlo: lessato, arrostito, essicato o ridotto in farina conserva il gusto e profumo per tutto l’anno.

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

La stagione è appena cominciata, ed io non vedevo l’ora che i boschi si riempissero di castagne. Con un bel cestino pieno di questi frutti autunnali in cucina, dopo aver fatto le ricerche e dopo aver provato già l’anno scorso il pollo alla boscaiola e i budini allo zenzero, ho optato per questa ricetta tradizionale della zona dove vivo. Mi piace sentire non solo il gusto dolce e delicato, ma anche la croccantezza del frutto intero. Le cipolle ripiene di castagne e porcini, ricetta tipica del cuneese, dove alla castagna è riconosciuta l’IGP. Per gusto e aspetto rustico  la pietanza  può servirsi sia come antipasto, contorno oppure se preferite anche come secondo. Tutto il profumo dell’autunno nel piatto!

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

 RICETTA

Cipolle ripiene con castagne e porcini

Ricetta tratta dal numero di ottobre/14 di Sale&Pepe

Per 4 persone

Tempo di preparazione: 20 min

Tempo di cottura: 50 min

Calorie per una porzione: 260 kcal

Cosa serve:

  • 4 cipolle grandi
  • 300 gr di castagne
  • 2-3 porcini
  • 200 ml di brodo vegetale (o l’acqua di cottura di cipolle)
  • 2 foglie d’alloro
  • 40 gr di parmigiano (vegan – non mettere)
  • 40 gr di burro ( vegan – olio d’oliva extravergine)
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo

Cosa fare: 1. Fate bollire le cipolle sbucciate per dieci minuti. Scolate e lasciate intiepidire. 2. Svuotate le cipolle della parte centrale lasciando 3 foglie in modo da ottenere dei cestini. Con la polpa estratta preparate un trito. 3. Tagliate i funghi a fettine dopo averli puliti. Mondate il prezzemolo e sminuzzatelo. 4. Cuocete a fuoco moderato per circa 6/7 minuti i funghi in una padella con 20 gr di burro con un poco di sale. Aggiungetevi il prezzemolo, l’alloro, 100 ml di brodo, il trito di cipolla e lasciate cuocere ancora per 5/6 minuti salando e pepando. 5. Eliminate l’alloro e farcite i cestini di cipolle. Riponeteli in una teglia aggiungendo il brodo rimasto, cospargete il parmigiano guarnendo con il burro rimasto a fiocchetti. 6. Cuocete in forno preriscaldato per circa 20 minuti a 180°, o finchè le cipolle sono tenere.

Cipolle ripiene con castagne e porcini

stuffed onions with chestnuts and porcini mushrooms

 

Written By
More from Tartamour

Venezia e bìgoi in salsa

Venezia , una delle città più visitate al mondo, in particolare nel...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *