Biscotti croccanti pieni cose buone

Healthiest cookies

E ‘difficile reinserirsi in un ritmo normale e nella routine dopo una settimana favolosa nella mia terra natale così amata. Sorrisi caldi, gli occhi che dicono molto più di parole e gli abbracci che scaldano il cuore. Chiacchiere con un bicchiere di vino o una tazza di caffè senza sentire che è passato un anno dall’ultima volta che ci siamo visti. Amicizie, il tesoro più prezioso della vita, senza la quale nessun giorno non sarebbe significativo. Grazie amici miei!

oatmeal cookies for breakfast

morning treats

Birthday breakfast

Moletai, Lithuania

On the lake shore in Lithuania

Ho pianificato il mio viaggio giusto per fare gli auguri e organizzare la festa di compleanno della mia cara mamma. Piccola festa tra  parenti nell’accogliente casetta sul lago per la quale, con grande piacere, ho passato una giornata intera tra le pentole. Piatti vegetariani stile pic-nic per poter passare più tempo possibile con le persone care. Le torte e tortine salate con le verdure dell’ orto, insalata di cous cous al curry con i fagiolini, zucchine e peperoni coltivate dalla mamma in campagna. Cetrioli e pomodori, appena raccolti di mia zia con la feta e basilico. E ,unico piatto fatto sul momento, tagliatelle con i funghi di bosco. Naturalmente non mancava la torta di compleanno: al cacao con marmellata d’arancia e glassa al cioccolato. Una giornata magnifica…

Oatmeal breakfast cookies from TartAmour.com

Per la colazione, dopo la festa, ho preparato dei biscotti pieni di cose buone, giusto per iniziare l’indomani con grande energia. In Lituania spesso questi biscotti vengono definiti come salutari. Forse perchè la base è di fiocchi d’avena e frutta secca, ma ci vuole un pò di burro per ammorbidire i fiocchi  ed è necessario cuocerli un pochettino. Rimangono crocanti e morbidi allo stesso tempo, una vera goduria per la colazione con caffèlatte o una tazza di tè. In un attimo sono spariti dalla tavolla e non ce ne siamo neanche accorti!
Con le porzioni di questa ricetta si ottengono circa 60 biscotti; chiusi ermeticamente  possono essere conservati per una settimana o anche più. Quindi potete prepararli per tutta la settimana, oppure, adoperate metà di tutti gli ingredienti in modo da otterete una sola teglia.

Biscotti croccanti

Per 60-65 biscotti
Tempo di preparazione: 10 min
Tempo di cottura: 25 min

Cosa serve:

  • 400 g di fiocchi d’avena
  • 100 g di farina 00
  • un cucchiaino di lievito in polvere
  • 3 uova
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiai di panna acida
  • una manciata di uvetta
  • una manciata di mirtilli secchi
  • una manciata di albicocche secche
  • una manciata di prugne secche
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • 2 bicchierini di rum (facoltativo)
  • un pizzico di sale

Come fare:

Innanzitutto lavate tutta la frutta secca, versatela in un piatto fondo, versate l’acqua calda, ma non bollente,in modo da coprire la frutta. Aggiungete il rum e lasciate ammorbidire  per almeno un’ora.
Scolate la frutta e asciugatela con la carta assorbente da cucina. Tagliate le albicocche e prugne  a pezzetti.
Fate sciogliere il burro in una padella a fuoco basso, aggiungete i fiocchi d‘avena e fate cuocere per un paio di minuti a fuoco medio. Lasciate raffreddare.
In una ciotola più grande mescolte i fiocchi d’avena, la frutta preparata, i semi di lino, i semi di sesamo, lo zucchero, un pizzico di sale e la farina setacciata con il lievito.
In un’altra ciotola sbattete leggermente le uova con la panna acida e versate il tutto nell’altra ciotola con gli ingredienti secchi; mescolte bene per ammalgamare il tutto. Se si ottiene una consistenza troppo appiccicosa aggiungete un pò di farina.
Stendete in una teglia foderata con carta da forno i biscotti con il cucchiaio a circa 5 cm di distanza  tra  loro.
Mettete nel forno preriscaldato a 180 °. Lasciate cuocere per circa 25 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

Moletai, Lithuania

sunset on the lake in Lithuania

Alla prossima … terra mia così amata!

 

Written By
More from Tartamour

In Toscana a degustare olio! In casa a preparare plumcake all’olio!

Il mondo dell'olio mi ha sempre attirato, affascinato, e stimolato la mia voglia...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *