Torta al cioccolato all’olio d’oliva e arance

Chocolate cake with olive oil and oranges. from TartAmour.com

Quello che aspettiamo di più, quello che pianifichiamo attentamente e sogniamo per qualche mese, purtroppo passa troppo in fretta. Dov’è la giustizia non me lo chiedo più, ma semplicemente cerco di vivere ogni singolo momento con gioia immensa.

Quest’anno, ups, l’anno scorso,  è da settembre che sto preparando i programmi per riuscire a festeggiare le feste più belle dell’anno con le persone più care.

Chocolate cake with olive oil and oranges. from TartAmour.com

Chocolate cake with olive oil and oranges. from TartAmour.com

Due settimane intense, insieme ai propri cari e a vecchi amici, visite e concerti. Tutto il programma perfetto!

Ma a volte non tutto va come previsto, e un bacillo influenzale (proprio cattivo!) mi ha lasciato a letto per una settimana intera… Così  che  il tempo è diventato ancora più spietato, era tutto pianificato su pochi giorni. Sono felice che, nonostante l’influenza, sono riuscita a visitare, vedere e abbracciare le persone più care. Peccato non proprio tutte.

Tornando alla proposta per il dolce venerdì non poteva mancare qualcosa di goloso. Dopo la maratona di feste ognuno vorrebbe trovare  il frigo più vuoto possibile per sbarazzarsi di un paio di chili, e sarebbe saggio anche da parte mia di offrirvi qualcosa di leggero per riuscir infilarsi di nuovo i soliti jeans. Questa volta sono proprio egoista: dopo aver trascorso il tempo delle feste cibandomi di antibiotici, ora voglio riprendere tutte le calorie che mi sono persa.

Iniziata la stagione degli agrumi, questa torta tutto cioccolato, ma non troppo dolce, mix ideale al profumo d’arancia, era proprio quella giusta.

Come le vacanze… la torta è finita troppo in fretta.

Chocolate cake with olive oil and oranges. from TartAmour.com

 

Torta al cioccolato al olio d’oliva e arance

Ispirata dalla ricetta da Juls Kitchen
per 8-10 persone
tempo di preparazione 20 min
tempo di cottura 35 min

Cosa serve:

per la base della torta:

  • 70 g di farina di mandorle
  • 70 g di farina di farro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 80 g di cioccolato ( 50 % di cacao )
  • 35 g di olio d’oliva extra vergine dal gusto delicato
  • 1 arancia non trattata
  • un pizzico di sale

per la glassa al cioccolato:

  • 150 g di cioccolato ( 50 % cacao )
  • 125 ml di panna liquida

Come fare:

Per la torta:

  1. Scaldate il forno a 180°C.
  2. Montate le uova  con lo zucchero di canna fino a farlo diventare chiaro e spumoso.
  3. Sciogliete  il cioccolato a bagno maria e mescolatelo con l’olio extra vergine di oliva, il succo e la buccia grattata del mandarino.
  4. Aggiungetevi le uova montate con lo zucchero e mescolate.
  5. Setacciate la farina di mandorle con la farina integrale di farro, il lievito e un pò di sale, unitele al composto e mescolate.
  6. Imburrate uno stampo rotondo da 20 cm di diametro infarinandolo leggermente. Riempitelo con l’impasto al cioccolato e infornatelo per circa 25 minuti finché non è asciutto e quasi croccante in superficie e umido all’interno.
  7. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare.

Per la glassa al cioccolato:

Sciogliete in un pentolino 150 g di cioccolato con 125 g di panna a fuoco basso, fino ad ottenere un composto liscio.
Togliete dal fuoco e lasciate riposare per dieci minuti circa e non appena si addensa leggermente versate la glassa sulla torta fredda.
Scuotete eliminando eventuali bolle d’aria.

Tartamour.com

Se volete decorare la torta con le scorzette d’arance, vi occorreranno 2-3 arance non trattate. Vi consiglio di prepararne di più, si conservano fino a qualche mese in un barratolo di vetro sigillato. Così avrete una delizia da offrire ai vostri ospiti con una tazzina di caffè.

Ci sono due modi per preparare le scorze d’arance candite: il primo è per coloro che hanno un sacco di tempo e tanta pazienza, richiede almeno 3 giorni. Io passo subito al secondo, quello rapido.
Se volete le scorzette candite nel cioccolato, basta che aspettate che asciughino completamente, fate fondere il cioccolato in bagno maria, immergetele con l’aiuto della pinzetta da cucina, e lasciatele asciugare sulla carta da forno.

Scorzette di arance candite

Tagliate a striscioline le bucce delle arance non trattate, togliendo la parte bianca;Disponetele in un tegame con un dell’acqua che le ricopra e fatele bollire per due minuti;
Dopo aver fatto raffreddare il tutto, buttate via l‘acqua e ripetete l’operazione per altre 2 volte, in questo modo togliendo l’amaro delle bucce;
Scolate l’acqua in eccesso e pesate le bucce;
Preparate in un tegame uno sciroppo di zucchero e acqua con peso, sia l’uno che l’altra, delle bucce scolate (per esempio se le bucce sgocciolate pesano 100 g, per lo sciroppo vi servirà 100 g di zucchero e 100 g d’acqua);
Immergetevi le bucce e cuocetele fino alla completa asciugatura dello sciroppo senza far caramellarlo;
Mettete le bucce ad asciugare e dopo immergetele nello zucchero semolato prima che siano completamente asciutte.

Chocolate cake with olive oil and oranges. from TartAmour.com

Buon dolce weekend!

 

Written By
More from Tartamour

Puglia: zuppa di pesce alla Gallipolina

Esistono luoghi dove il tempo non scalfisce, neppure le onde del mare,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *